Chi Siamo

Obbiettivo comune è la lista civica nata in occasione delle elezioni amministrative del novembre 1998, dopo che il nostro Comune era stato commissariato a seguito delle dimissioni del sindaco Castronovo. (continua)

I PRINCIPI CHE CI GUIDANO

Obbiettivo Comune è il risultato di un processo di aggregazione di persone con storie, esperienze e caratteristiche diverse, un gruppo che si è con il tempo allargato e arricchito, che ha sempre coinvolto i giovani e che ha fatto dell’equilibrio tra continuità e rinnovamento un suo aspetto caratterizzante. (continua)

Ultime da Facebook

Obbiettivo Comune
Obbiettivo Comune
IL GIORNO DELLA MEMORIA HA VENT’ANNI
Sono vent’anni quest’anno che celebriamo il Giorno della Memoria, la prima volta fu appunto il 27 gennaio 2001.
Fare memoria non significa solo non dimenticare, significa soprattutto conoscere per agire. “Se comprendere è impossibile, conoscere è indispensabile” ci ha ricordato Primo Levi. Teniamoci strette le testimonianze dei pochi sopravvissuti all’orrore della Shoah e pensiamo che senza di loro oggi ci troveremmo di fronte a un muro di negazioni e relativizzazioni. Fare memoria serve a riconoscere i germi del male e impedire che si trasformino in nuovi orrori e nuove discriminazioni. Sempre Primo Levi ha ben sintetizzato il concetto: “è avvenuto, quindi può accadere di nuovo”.
In un anno in cui ancora non sono possibili gli eventi in presenza, molti sono i suggerimenti di approfondimento on line e di letture che vengono indicati. Per rinnovare l’impegno per la costruzione di una società che continui a ricordare attivamente vogliamo suggerire la lettura di Edith Bruck, “Il pane perduto” (La Nave di Teseo, 2021). Edith Bruck è un’ebrea ungherese sopravvissuta ai campi di concentramento, vive oggi a Roma e ha quasi 90 anni. Un’europea errante che ha scelto l’Italia come casa.
Vi proponiamo un video con una sua intervista.

#GiornodellaMemoria
#pernondimenticare

https://www.youtube.com/watch?v=MLYInHnIvNE
Obbiettivo Comune
Obbiettivo Comune si trova presso Zibido San Giacomo.
Zibido San Giacomo
ASILO SALTERIO DI MOIRAGO. VERSO LA CHIUSURA?
Ci è giunta voce che l’Amministrazione avrebbe intenzione di chiudere la scuola dell’infanzia Asilo Salterio. E pensare che solo pochi mesi fa (25 giugno 2020) l’assessore Bonizzi aveva inaugurato il nuovo parcheggio di Moirago, con venti posti auto in più a favore dei cittadini che usufruiscono della scuola materna. In proposito numerosi cittadini della frazione si erano espressi negativamente promuovendo una raccolta firme con preoccupazioni riguardanti la sicurezza che l’amministrazione ha ignorato.
Ricordiamo poi, per chi non lo sapesse, che l’edificio nel 1938 è stato donato dalla famiglia Salterio al comune con un vincolo preciso: l’unica destinazione d’uso deve essere scuola materna, diversamente lo stesso ritorna di proprietà della famiglia Salterio. Se fosse confermata, questa operazione impoverirebbe ulteriormente il comune di Zibido e non meno la frazione stessa, dopo la chiusura del MuSa.

GRAZIE A TUTTI.

Grazie ai 989 cittadini che hanno deciso di riconfermare la loro fiducia a Obbiettivo Comune, non vi deluderemo neppure dalla minoranza. Grazie a tutti i cittadini che in questi anni ci hanno concesso I’onore di governare questa comunità. Venti anni di lavoro intenso, di progetti realizzati che hanno migliorato questo nostro territorio, il suo ambiente e la qualità della vita dei suoi abitanti pensavamo bastasse per chiedere nuova fiducia. Ma 1257 cittadini hanno scelto un’altra lista ed hanno dato a lei la vittoria: la domanda è perché. Vorremmo con voi fare una analisi pacata ma corretta perché è da lì che vogliamo ricominciare. II vento del nuovo dopo aver stravolto I’Italia sembra aver travolto anche Zibido San Giacomo, ma noi saremo sempre lì dove siamo stati, dalla parte degli abitanti di Zibido San Giacomo per portare avanti una opposizione seria e corretta nell’ interesse del bene comune.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi