Chi Siamo

Obbiettivo comune è la lista civica nata in occasione delle elezioni amministrative del novembre 1998, dopo che il nostro Comune era stato commissariato a seguito delle dimissioni del sindaco Castronovo. (continua)

I PRINCIPI CHE CI GUIDANO

Obbiettivo Comune è il risultato di un processo di aggregazione di persone con storie, esperienze e caratteristiche diverse, un gruppo che si è con il tempo allargato e arricchito, che ha sempre coinvolto i giovani e che ha fatto dell’equilibrio tra continuità e rinnovamento un suo aspetto caratterizzante. (continua)

Ultime da Facebook

Obbiettivo Comune
Obbiettivo Comune
PRIMO MAGGIO – FESTA DEI LAVORATORI
Il Primo maggio è il giorno in cui fermarci a riflettere sul lavoro che non c’è, sul lavoro che si rischia di perdere, sul lavoro per cui si perde la vita, sul lavoro delle donne, sul lavoro da conciliare con la famiglia, sul lavoro di chi è sfruttato, sul lavoro per i giovani.

Il Primo maggio è il giorno in cui vanno ricordate anche tutte le lotte per i diritti nel mondo del lavoro. Se molti di noi lavorano a condizioni dignitose è grazie alle lotte di tanti uomini e donne del passato che non possiamo dimenticare.

“Il lavoro è sia un dono che un dovere. Il lavoro perciò non è meramente una merce, ma possiede la sua propria dignità e valore. Nel lavoro libero, creativo, partecipativo e solidale, l’essere umano esprime e accresce la dignità della propria vita.”
(Papa Francesco).

Buon Primo maggio a tutte e a tutti!!
Obbiettivo Comune
Obbiettivo Comune
Per il secondo anno consecutivo, l’anniversario della Liberazione non può essere celebrato come vorremmo e non è possibile ritrovarci in tanti, tutti insieme, in piazza Roma.
La Liberazione evoca la fine della violenta dittatura fascista e della guerra, il sacrificio di una gioventù che ha creduto in una migliore società umana, l’avvento di una stagione di ricostruzione, un nuovo mondo di pace e di libertà, una nuova Europa.
Oggi siamo alle soglie di una “nuova normalità”, che speriamo corregga gli squilibri di quella vecchia, facendo sempre tesoro di valori più forti di ogni distanziamento sociale: la democrazia, la libertà, l’uguaglianza, la pace. Il 25 aprile non è solo una ricorrenza, ma ci ricorda l’impegno di ogni giorno. Ed è vivo, oggi più che mai. Viva l’Italia liberata!! Buona festa della Liberazione a tutti!

“Diventate partigiani di questa nuova resistenza, la resistenza dei valori, la resistenza degli ideali. Non abbiate mai paura di pensare, di denunciare e di agire da uomini liberi e consapevoli. State attenti, siate vigili, siate sentinelle di voi stessi! L’avvenire è nelle vostre mani. Ricordatelo sempre!”
Teresio Olivelli (1916-1945) beato e partigiano morto a ventinove anni nel campo di concentramento di Hersbruck.

GRAZIE A TUTTI.

Grazie ai 989 cittadini che hanno deciso di riconfermare la loro fiducia a Obbiettivo Comune, non vi deluderemo neppure dalla minoranza. Grazie a tutti i cittadini che in questi anni ci hanno concesso I’onore di governare questa comunità. Venti anni di lavoro intenso, di progetti realizzati che hanno migliorato questo nostro territorio, il suo ambiente e la qualità della vita dei suoi abitanti pensavamo bastasse per chiedere nuova fiducia. Ma 1257 cittadini hanno scelto un’altra lista ed hanno dato a lei la vittoria: la domanda è perché. Vorremmo con voi fare una analisi pacata ma corretta perché è da lì che vogliamo ricominciare. II vento del nuovo dopo aver stravolto I’Italia sembra aver travolto anche Zibido San Giacomo, ma noi saremo sempre lì dove siamo stati, dalla parte degli abitanti di Zibido San Giacomo per portare avanti una opposizione seria e corretta nell’ interesse del bene comune.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi