Lista Civica per Zibido San Giacomo 

Facebook E-mail RSS
Home Programma amministrativo 2018 – 2023

Programma amministrativo 2018 – 2023

Una sfida ha caratterizzato l’esperienza di Obbiettivo Comune, quella di amministrare il nostro Comune ponendosi al di là delle appartenenze di partito, con un progetto di coinvolgimento e di partecipazione libero da condizionamenti e indirizzato unicamente al bene della nostra comunità.

 

Obbiettivo Comune è il risultato di un processo di aggregazione di persone con storie, esperienze e caratteristiche diverse, un gruppo che si è con il tempo allargato e arricchito, che ha sempre coinvolto i giovani e che ha fatto dell’equilibrio tra continuità e rinnovamento un suo aspetto caratterizzante.  Questa ventennale esperienza amministrativa legata più al “fare” che all’ “appartenere” si è rivelata ricca di risultati positivi: l’ambiente e il territorio sono stati valorizzati e tutelati, i servizi per i cittadini e le famiglie consolidati e ampliati pur in una non facile situazione economica, nuovi servizi e opere sono stati offerti ai cittadini mantenendo le tasse a livelli più bassi dei Comuni vicini con una gestione attenta e oculata delle risorse e grazie a un grande lavoro di ricerca di risorse e finanziamenti pubblici e privati.

 

Intendiamo ora proseguire con la medesima forza, energia e determinazione con cui abbiamo voluto prenderci cura del nostro paese e del bene comune dei nostri cittadini per cogliere le sfide dei prossimi cinque anni: desideriamo dare continuità a uno stile di buon governo fondato sulla concretezza e su una esperienza amministrativa civica che ha assicurato al nostro Comune stabilità di governo e risultati importanti per una migliore qualità della vita della nostra comunità.

 

Ci ha mosso da sempre la ferma convinzione di conservare l’immagine specifica del nostro territorio alle porte di Milano, cuore del Parco Agricolo Sud Milano, ricco di eccellenze storiche e culturali, piacevole da vivere per l’importanza delle sue risorse ambientali.

Crediamo nei valori di un territorio e di un ambiente che hanno radici agricole ma anche nella necessità di guardare al futuro conciliando tradizione e innovazione con un progetto di modernizzazione (turismo, nuove tecnologie, green economy), perché solo uno sviluppo economico e territoriale sostenibile ed ecocompatibile, solo una economia locale dinamica e attenta alla tutela del territorio può far sì che Zibido San Giacomo resti un luogo ambito per la qualità dell’abitare.

 

Certo in questa prospettiva non possiamo dimenticare di essere localizzati in un contesto urbano ricco di problemi derivanti da nuovi insediamenti (residenze di Basiglio e logistica di Lacchiarella) con tutte le opere previste per collegare questi insediamenti con la viabilità (la vecchia ex statale dei Giovi) che possono fortemente interferire sia con l’esistenza del parco che con il corretto sviluppo del nostro territorio. Pensiamo che sia necessario analizzare i problemi nel contesto dell’area vasta e lì trovare le sinergie e le soluzioni, ma avendo sempre presente che il nostro territorio è un bene troppo prezioso per essere sprecato, è una risorsa che ci è stata data e che ad altri dobbiamo trasferire.

 

La ricerca della qualità della vita comprende sia un territorio sia le persone che vi abitano:  riteniamo di dovere riservare centralità alla promozione della persona e della sua dignità, mettendo al primo posto i valori della solidarietà, dell’equità, dell’integrazione sociale e tutelando le famiglie e le fasce più deboli e fragili, con una grande attenzione al tema del lavoro e dell’occupazione. Sono obbiettivi perseguibili attraverso un profondo lavoro di rete che valorizzi il contributo del Terzo Settore, del privato sociale e del volontInnoDBto.

Intendiamo lavorare per un Comune sempre più efficiente che garantisca a tutti l’accesso ai servizi e assicuri risposte efficaci alle esigenze della cittadinanza, dal diritto allo studio al bisogno di sicurezza, dalle occasioni per fare sport e aggregazione a quelle di svago, di incontro e di arricchimento culturale. Proprio la partecipazione, l’ascolto del cittadino, il dialogo con tutti coloro che desiderano confrontarsi con l’amministrazione sono obbiettivi fondamentali da continuare a perseguire. Occorre infatti recuperare e accrescere sempre più il senso di comunità e di appartenenza della cittadinanza, affinché ci si renda conto che solo insieme e con l’impegno di tutti si possono fare i migliori e più grandi progressi.

 

Ci presentiamo ai cittadini ripartendo da questi punti fondanti: il nostro programma amministrativo per il mandato 2018-2023, realizzato a partire anche dai suggerimenti dei cittadini, è ispirato alla nostra azione ed esperienza di questi anni ed è basato sulla fattibilità concreta delle proposte inserite, nell’intento di conciliare l’idea di una visione strategica di lungo respiro con l’attenzione alla concretezza e agli interventi più necessari nell’immediato.

Per ogni eletto il programma costituirà il vincolo specifico con gli elettori nella consapevolezza che, in merito alla sua attuazione, dovremo render conto ai cittadini.

Ritroviamo i principi che ci caratterizzano nelle cinque aree di intervento in cui il programma è articolato:

  1. Servizi efficaci al cittadino
  2. Cittadino al centro
  3. Cittadino sicuro nella legalità
  4. Governo del territorio
  5. Innovazione, promozione del territorio, tempo libero e cultura

alle quali da sempre abbiamo aggiunto:

  1. Un progetto di qualità a sostegno di ogni frazione

 

Obbiettivo Comune si presenta con una lista di candidati consiglieri decisamente rinnovata: alcune importanti figure di riferimento dopo numerosi anni di impegno hanno preferito lasciare il posto ad altri, ma identici restano gli intenti, lo spirito, la dedizione, la tenacia e soprattutto gli obiettivi. L’obbligo morale di lavorare per un paese migliore resta il nostro obbiettivo comune.

 

Questi venti anni hanno profondamente cambiato, in meglio, il nostro Comune e per noi costituiscono il punto di partenza per un impegno a fare ancora di più e meglio.

 

Locandina informativa elezioni 2018-2023

Manifesto elezioni 2018-2013

Programma elettorale 2018-2013